10 modi per sostenere un amico o un parente con il cancro

Non preoccuparti di fare la cosa sbagliata, concentrati solo su tutti i modi in cui puoi offrire supporto. Qui, gli esperti di cancro e i sopravvissuti rivelano le azioni e le azioni che hanno aiutato di più.

Conosciamo tutti qualcuno


sbarazzarsi dell'odore di pesce dopo la cottura

Secondo il National Cancer Institute, nel 2017 ci saranno quasi 17 milioni di nuovi casi di cancro, il che rende probabile che qualcuno che conosci, un amico, un collega, un familiare, possa ricevere le cattive notizie. (D'altra parte, ecco alcune statistiche sul cancro più promettenti.) Jennifer Kelman, un'assistente sociale clinica autorizzata con una pratica di psicoterapia privata, spiega che quando a qualcuno viene diagnosticata una diagnosi di cancro, “la persona potrebbe essere in difficoltà e confrontarsi con molte diverse emozioni come la paura e la preoccupazione per il potenziale risultato. ”Spiega che in questo momento spaventoso, le persone su cui fai affidamento possono scomparire semplicemente perché non sono sicure su come rispondere. Non sono malvagi o crudeli: succede spesso perché le persone si sentono male equipaggiate e spaventate, diranno la cosa sbagliata.

Metti in chiaro che sei lì per supportare







Resta in contatto e offri un orecchio in ascolto. Ciò che gli amici o le persone care troveranno utile è sapere che sei lì per loro, non importa quale, e controllarli periodicamente, osserva Kelman, che è anche un esperto di salute mentale su JustAnswer. Conosci qualcuno che sta attraversando la chemio? Ecco i modi migliori per essere lì per loro.

Non lasciare che la distanza si frapponga

Solo perché centinaia di miglia si separano non significa che non puoi essere presente, soprattutto al giorno d'oggi. Pianifica una data FaceTime o Skype, dove puoi davvero vedervi, dice Kelman. Invia SMS, chiama, invia per email o invia biglietti. Puoi persino creare pacchetti di cura e scegliere libri per i giorni in cui la persona amata sta ricevendo cure, può aiutare a riempire il tempo mentre sta aspettando negli studi medici.

Aiutare con i pasti



Non c'è niente come mangiare un pasto senza fare sforzi, specialmente quando il trattamento ha privato tutte le energie. Jeanne Butler di Brooklyn, New York, una malata di cancro, spiega che gli amici hanno aiutato portando pasti o inviando buoni da asporto, il che è stato utile a lei e alla sua famiglia. Troppo lontano per cucinare? Prova a chiamare un ristorante locale e cena consegnata. Ecco 11 alimenti da considerare per le persone sottoposte a chemioterapia.

Condividi la tua storia

L'ex malato di cancro Paul Johnson afferma che ascoltare le storie di persone che hanno vissuto la stessa cosa è stato utile. “Ho parlato con altri ragazzi che avevano avuto il cancro alla prostata. Le loro storie sono state molto utili , afferma.

Tratta i tuoi cari come hai sempre fatto



Una persona con il cancro vuole ancora sentirsi un essere umano, non una diagnosi, afferma Kelman. Quando qualcuno si riferisce solo chiedendo come si sente, fa riflettere il paziente sulla malattia. Invece, cerca di avere i tipi di conversazioni che hai sempre avuto. Lascia che la persona parli degli argomenti che la interessano, che si tratti di golf, Game of Thrones, o reality show.

I consigli non sono sempre un'ottima idea

Johnson si riferisce alla Regola di Dale Carnegie: Le persone vogliono sapere che ti importa prima che a loro importi di quello che sai. Johnson consiglia la sensibilità: offri consigli solo se sei stato invitato. Inoltre, non è un buon momento per condividere la tua conoscenza delle statistiche sul cancro o dei tassi di mortalità. Ecco alcune altre cose che non dovresti mai dire a qualcuno con il cancro.

Sii coerente



Le montagne russe emotive di una diagnosi di cancro sono una corsa brutale, afferma Kelman: I sentimenti sono spesso molto fluidi, cambiando rapidamente da un giorno all'altro, in base al modo in cui un paziente si sente fisicamente e alla sfida che devono affrontare. Essendo un presenza costante nella loro vita, è possibile fornire l'influenza costante che può aiutarli a superare gli alti e bassi.

Fare regali

Crea un cartello con una citazione motivazionale, lavora a maglia una coperta, uno scialle o un cappello chemio. Se hai un'abilità astuta, pensa a cosa potrebbe essere utile a quell'individuo. Compra e decora un diario. Una foto incorniciata di un divertente ricordo condiviso porterà sempre allegria. Una delle amiche di Butler l'ha resa una coperta che porta con sé per i trattamenti di chemioterapia.

Attingi alle tue abilità e connessioni




dolore acuto che si muove intorno al corpo

Sei un bravo investigatore online? Potresti essere in grado di aiutare la persona amata a ricercare la condizione. Oppure potresti conoscere qualcuno che sarebbe disposto a fornire supporto. Johnson ha ricevuto molto aiuto dalla figlia più giovane, che è una nutrizionista. È stata di grande aiuto con la mia dieta e mi ha indirizzato a un erborista molto apprezzato con particolare attenzione al cancro, afferma. Sua moglie lo ha aiutato a saperne di più sul cancro alla prostata e lo ha aiutato a rinnovare la sua dieta. Ecco alcuni consigli dietetici per i pazienti chemioterapici.