Gli snack Keto confezionati sono buoni per te? Ecco cosa devi cercare

Il dottor Axe condivide se gli alimenti confezionati di marca 'cheto' sono tutto ciò che vogliono essere.

Gli snack Keto confezionati sono buoni per te? Qui

23 settembre 2020 - 6:00 EST

Dai un'occhiata ad alcuni popolari hashtag di keto come #ketomeals, #ketol Lifestyle o #ketoweightloss e vedrai alcune foto sorprendenti prima e dopo. La dieta chetogenica è una dieta ricca di grassi e povera di carboidrati che induce il corpo a bruciare i grassi invece dei carboidrati per produrre energia. Mangiando cibi ricchi di grassi, come avocado, olio extravergine di oliva e sì anche hamburger (con moderazione). Ma devi abbandonare cibi ad alto contenuto di carboidrati come pane, pasta e zucchero in qualsiasi forma. Snack cheto confezionati può sembrare un sogno per chi è a dieta cheto: puoi semplicemente afferrare e divertirti senza dover pensarci due volte.





Ma un'etichetta cheto su un prodotto lo rende automaticamente sano? Cosa devi cercare sull'etichetta per assicurarti che il tuo spuntino sia sia keto-friendly che buono per te? Cosa dovresti evitare a tutti i costi? Dr. Josh Axe, DNM, DC, nutrizionista clinico CNS e autore di Dieta cheto fermato da Spettacolo su Weds, 23 settembre 2020 per condividere ciò a cui dovrebbero prestare attenzione le persone a dieta cheto, spuntini salutari e altro ancora.

Cosa cercare sull'etichetta

Il dottor Ax dice che i suoi clienti cercano sempre di mangiare snack che imitano ciò che non possono avere. Cose come biscotti, pane o persino gelati 'keto-friendly'. Ma anche se pensi di aver trovato il sostituto cheto perfetto per la tua tipica dose di zucchero, devi comunque leggere l'etichetta.

'Nella dieta cheto standard, stai cercando qualcosa che abbia in genere circa il 70% di grassi, dal 15 al 20% di proteine ​​e circa dal 5 al 10% di carboidrati, afferma il dottor Axe. “La chiave è che vuoi mantenere i tuoi carboidrati a meno di 30 grammi netti di carboidrati al giorno. Quindi, in genere, stai cercando qualcosa che sia più ricco di grassi e potrebbe avere ingredienti come olio di cocco, burro di mandorle e avocado '. Per rimanere in pista, cerca 3 grammi di carboidrati netti o meno per uno spuntino.

Cosa devi sapere su bagel, pane e pasta a marchio Keto

Quando si tratta di un prodotto destinato a sostituire i tuoi preferiti ricchi di carboidrati, presta attenzione al primo ingrediente elencato. Il dottor Axe ama gli snack cheto fatti con farina di mandorle e farina di cocco perché sono ricchi di grassi e fibre e sono una buona fonte di proteine.


qual è la dieta detox di 10 giorni

'Personalmente, eviterei il grano e le proteine ​​in polvere isolate', afferma il dottor Axe. “La principale proteina del grano è il glutine. Quindi, se queste aziende lo etichettassero correttamente, l'ingrediente numero uno sull'etichetta dovrebbe essere il glutine ', aggiunge. Se è così, ne stai ricevendo una dose molto alta, il che non ti fa bene. Ricorda, cerca sempre che i primi ingredienti siano nomi di alimenti che riconosci, non polveri misteriose.

Quello che devi sapere sugli snack di carne come la carne secca

Il dottor Ax avverte che non tutti gli snack a base di carne confezionati non sono uguali. I prodotti animali che sono fatti da animali che non sono nutriti con erba o biologici significa che il prodotto sarà più ricco di grassi omega-sei, che possono causare infiammazioni. Cerca parole come 'selvaggio' o 'organico' sulle etichette a scatti.

Dovresti anche prestare attenzione alla quantità di sodio e ingredienti artificiali sull'etichetta. “Quei livelli eccessivi di sodio possono nuocere alla salute del cuore e aumentare la pressione sanguigna. Ecco perché dico di stare alla larga ', dice il dottor Axe. Mentre alcuni prodotti nutriti con erba e selvatici a scatti vanno bene, avverte che la maggior parte non fa bene a te.


piccoli pasti 5 volte al giorno

Le persone che hanno bisogno di limitare la loro assunzione di sodio dovrebbero cercare i jerky che contengano meno di 140 mg di sodio per porzione e mangiare solo una porzione con quella quantità. Il dottore ha un'ottima ricetta per crearne uno tuo cheto-friendly a scatti a casa.

È possibile il gelato Keto?

Se la tua voglia di dolci è la parte più difficile del mantenimento di una dieta cheto, questo è per te. La maggior parte dei dessert espelle le persone dalla chetosi, quindi i gelati etichettati come keto-friendly creano confusione. Come è possibile?

Secondo il dottor Axe, 'Invece di addolcire questi gelati con lo zucchero come il gelato tradizionale, le marche di gelati keto utilizzano dolcificanti a basso contenuto calorico come la stevia, la monkfruit e / o gli alcoli di zucchero (cioè l'eritritolo)'. non aumenterà la glicemia né ti espellerà dalla chetosi, alcuni alcoli zuccherini non sono ben tollerati e potrebbero causare problemi di digestione.

Il vero problema con i gelati cheto è la quantità di carboidrati nel prodotto. 'Diciamo solo che si tratta di prodotti commercializzati', afferma il dottor Axe. I gelati Keto hanno spesso 10-20 carboidrati per porzione, che è in realtà la quantità totale di carboidrati che ti sono consentiti in un giorno comunque. Puoi buttare via rapidamente i carboidrati per un giorno in pochi bocconi di questi gelati commercializzati. 'Quella piccola fetta di carboidrati che ti è permesso in cheto dovrebbe essere usata su verdure a foglia verde', sottolinea il dottor Axe.


come sbarazzarsi del grasso sopra gli addominali

Se devi avere un po 'di gelato cheto, il dottor Axe dice di prestare attenzione alla fonte di fibre e al tipo di dolcificante utilizzato, per vedere se hai problemi a digerirlo. E se non sei in cheto, il dottor Axe dice che questa non è un'alternativa più sana al gelato nemmeno per te. 'Raggiungi invece una pinta a basso contenuto calorico', dice.

Per ulteriori suggerimenti sugli spuntini cheto, consulta la guida alla drogheria degli alimenti confezionati cheto del dottore. Portalo con te al negozio la prossima volta che farai la spesa per alimenti cheto e ricontrolla per tutta la stagione, dove il dottore creerà guide alimentari in diverse categorie per renderti il ​​più facile possibile rimanere in salute al supermercato.

Relazionato:

Guide di drogheria del dottore

Cos'è Dirty Keto vs. Keto?

La guida definitiva alla dieta chetogenica