Mini-pasto del dottore Cheat Sheet

Le basi del mini-pasto del dottore possono essere modificate per chiunque lavori per lunghe ore, rendendo difficile mangiare in modo nutriente durante il giorno e programmare il tempo per allenarsi.

La prima parte del piano è una nuova interpretazione di un punto fermo del dottore: automatizzare i pasti. Per coloro che lavorano su turni lunghi, come le infermiere viste in Show, mangiare 6 pasti più piccoli durante il giorno fornirà energia costante e ti impedirà di fare scelte alimentari sbagliate quando sei affamato e ci sono poche opzioni.

Ogni giorno, porta con te 6 mini-pasti. Mangiali nello stesso ordine, quindi non c'è spazio per errori.





Mini pasto n. 1: proteine

Puoi scegliere tra una varietà di scelte alimentari, ma il tuo primo pasto deve essere una proteina. Le opzioni salutari includono:

yogurt greco


quali sono i benefici per la salute del consumo di ricotta

Carni magre

Pesce

Noccioline

Fagioli

Clicca qui per una sana ricetta di hamburger di salmone.

Mini pasto n. 2: grassi sani

Di nuovo, c'è flessibilità nel tipo di grasso sano che puoi avere, ma mantieni il cibo nella stessa categoria. Le opzioni includono:

Salmone in scatola (che contiene Omega-3)

Noci

Avocado

Olive

Semi

Mini pasto # 3: cereali integrali

Bagel integrale con crema di formaggio magro

riso integrale

Fiocchi d'avena

Popcorn

Pane, pasta o cracker integrali

Riso selvatico

Mini pasto # 4: fibra

Cereali e prodotti integrali


cosa significa quando la tua saliva ha un sapore dolce

Frutta

Verdure

Fagioli, piselli e altri legumi

Noci e semi

Mini pasto n. 5: stimolatore del metabolismo

Insalata con peperoni verdi piccanti

Clic Qui per ulteriori suggerimenti per stimolare il metabolismo.

Mini pasto n. 6: dolci salutari

Cioccolato fondente

Clic Qui per una ricetta di budino alla frutta di quinoa.

Oltre ai tuoi 6 mini-pasti, ogni giorno devi prendere un vitamina D. integratore e multivitaminico.

La seconda parte del piano da 6 pacchetti prevede l'attività fisica. Anche chi lavora in piedi può avere difficoltà a superare i 10.000 passi. Ma l'infermiera responsabile del dottore alla Columbia, Bonnie Archer, suggerisce di parcheggiare all'estremità del parcheggio, usando i bagni su piani diversi e usando sempre le scale invece di prendere l'ascensore.

Oltre a trovare modi per muoverti, devi far conoscere il tuo impegno. Sia che tu inserisca un amico nel tuo impegno per la salute o che ne faccia un blog online, comunicare i tuoi obiettivi ti rende responsabile.