Sfida disintossicante dello zucchero

Ci sono alcune brutte notizie sulle cose dolci. Un consumo eccessivo di zucchero può aumentare il rischio di ipertensione, colesterolo alto e altre gravi condizioni di salute. Accetta questa sfida per ridurre la quantità di zucchero che consumi: ti sentirai più sano e, se lo manterrai, potresti semplicemente allungare la tua vita.

Sfida disintossicante dello zucchero

Non c'è niente di zucchero che ricopre i fatti. Il consumo eccessivo di zucchero mette il tuo corpo in pericolo di molte condizioni potenzialmente fatali.

Di seguito sono riportati i 4 principali motivi per cui lo zucchero dovrebbe trarre vantaggio dalla tua dieta.





  1. Ipertensione - I normali livelli di ossido nitrico mantengono i vasi sanguigni sani e aperti. Troppo zucchero nella dieta riduce i livelli di ossido nitrico, causando il restringimento dei vasi sanguigni, che causa ipertensione e un aumento del rischio di malattie cardiache.
  2. Colesterolo alto - Le persone che consumano troppo zucchero hanno maggiori probabilità di avere livelli più bassi di HDL o colesterolo buono, livelli più alti di LDL o colesterolo cattivo e livelli più alti di trigliceridi o grassi nel sangue. Questo intasa le arterie e i vasi sanguigni, portando a malattie cardiache.
  3. Malattia del fegato - Si ritiene che una dieta ricca di zuccheri esacerbi la malattia del fegato grasso. Troppo zucchero aumenta l'insulina e spinge il grasso nelle cellule del fegato, che causa infiammazione e cicatrici, causando alla fine il cirrotico del fegato.
  4. Resistenza all'insulina - Quando lo zucchero entra nel corpo, l'insulina apre la porta per consentire allo zucchero di entrare nelle cellule. Tuttavia, quando ci sono picchi continui di zucchero, l'insulina diventa meno efficace. Lo zucchero non può entrare nelle cellule e rimanere 'bloccato' nel corpo, producendo effetti tossici che portano all'obesità e alla minaccia del diabete.

L'americano medio consuma 24 libbre di dolcificanti artificiali ogni anno. I sostituti dello zucchero vengono aggiunti a quasi 6.000 prodotti venduti negli Stati Uniti, inclusi alimenti per bambini, cene surgelate e persino yogurt.

Considera attentamente le alternative

Esamina i rischi per la salute legati ai dolcificanti artificiali. Non sono sempre l'opzione più sana.

  • Sucralosio (include il marchio Splenda) - È 500 volte più dolce del saccarosio, immagazzinato nei grassi corporei e non influisce sui livelli di zucchero nel sangue. Il suo utilizzo è troppo nuovo per conoscere gli effetti a lungo termine, ma sembra il più promettente ed è il migliore per cucinare.
  • Aspartame (include i marchi Equal, Nutrasweet) - Diversi studi hanno scoperto che ha effetti negativi sulla salute. Questo dolcificante rimane nel tuo corpo più a lungo e non può essere riscaldato o si trasforma in formaldeide.
  • Saccarina (include il marchio Sweet’N Low) - I dati a lungo termine suggeriscono che potrebbe essere uno dei dolcificanti più sicuri, anche se alcuni dati non sono positivi.

Dai la caccia agli zuccheri nascosti che si nascondono negli armadietti e nella dispensa. Butta via gli alimenti che contengono elevate quantità di zuccheri aggiunti, di tutto, dalle salse di pomodoro al ketchup e al burro di arachidi. Fai particolare attenzione agli alimenti a basso contenuto di grassi poiché spesso contengono più zucchero per migliorarne il sapore.

Elimina gli zuccheri nascosti

Quando pulisci la tua cucina, fai attenzione a questi nomi:

  • Fruttosio
  • Maltosio
  • Sorbitolo
  • Succo di canna evaporato
  • Sciroppi
  • Xilotolo
  • Zuccheri che terminano in 'ol' o 'ose'

L'American Heart Association raccomanda non più di 6 cucchiaini di zucchero aggiunto al giorno. Ciò equivale a circa 100 calorie di zucchero. Sfortunatamente, è meno dello zucchero in una barretta di cioccolato o in una lattina di soda. Questo non include tutte le fonti naturali di zucchero dalla frutta, alcune verdure e persino alcuni cereali integrali. Molti americani consumano quasi 22 cucchiaini al giorno.

Taglia i tuoi consumi


cla dieta olio di cartamo funziona

Invece di acquistare e consumare alimenti trasformati che includono lo zucchero, prova ad acquistare alternative più sane e integrali con zuccheri aggiunti a basso o nullo. Puoi aggiungere fino a un cucchiaino di zucchero a questi alimenti. Questo ti dà il controllo della quantità di zucchero che stai consumando.

L'americano medio beve 53 galloni di soda all'anno; se è una normale soda, equivale a circa 49 libbre di zucchero. La soda è carica di caffeina e sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, e sta facendo ammalare gli americani. Oltre a contribuire all'aumento di peso, la soda aumenta il rischio di diabete, indebolimento osseo e carie.

Ritaglia la soda

Qualunque sia la quantità di soda che stai bevendo, tagliala a metà. Se bevi 6 bibite al giorno, decidi quali 3 sono le più importanti per te ed elimina le altre 3. La settimana prossima, tagliala di nuovo a metà. Continua così finché non avrai eliminato la soda dalla tua dieta.

Riducendo il consumo di soda di solo 1 lattina al giorno, gli studi dimostrano che puoi migliorare la pressione sanguigna. L'uso di spezie ed erbe aromatiche fresche può indurre le papille gustative a pensare che stai mangiando qualcosa di peccaminosamente dolce.

Inganna le tue papille gustative

Prova ad aggiungere cannella, zenzero, noce moscata, vaniglia o pimento al caffè, ai cereali e ai prodotti da forno.

Inoltre, alcuni di questi dolcificanti alternativi naturali possono anche fare il trucco.


benefici per la salute dell'olio di germe di grano

  • Miele -A differenza dello zucchero da tavola bianco, il miele è un alimento complesso. Un cucchiaino contiene altri 25 composti tra cui proteine, amminoacidi e oligoelementi.
  • Agave -Un dolcificante distillato derivato dal cactus agave blu, l'agave ha un basso indice glicemico.
  • Stevia -Un dolcificante ipocalorico che proviene da una pianta originaria del Paraguay e del Brasile, la stevia è 200 volte più dolce dello zucchero da tavola, quindi un po 'fa molto.

Anche se l'obiettivo è mangiare meno zuccheri semplici possibile, se li mangi, c'è un modo giusto e uno sbagliato per farlo. Non mangiare mai cibi ad alto contenuto di zucchero da soli.

Tieni il tuo zucchero sotto controllo

Quando non viene mangiato con altre sostanze come grassi o proteine, il consumo di zucchero può causare picchi di zucchero nel sangue. Accoppia prima gli zuccheri con le noci o un po 'di olio d'oliva e pane. Questo rallenta lo svuotamento dello stomaco e manterrà stabili i livelli di zucchero.

Sfida te stesso a prendere a calci le cose dolci unendoti Sharecare's Sugar Detox Challenge .