Perché hai bisogno del germe di grano

A cura di Pina LoGiudice ND, LAc e Peter Bongiorno ND, LAc Amministratori di Salute della fonte interiore

Il germe di grano è la parte più ricca di vitamine e minerali del chicco di grano. In realtà, il germe è in realtà l'embrione della pianta di grano. Questo embrione finirà per nutrire il nuovo piano per il grano. Questo è il motivo per cui ha così tanti meravigliosi nutrienti.

Sfortunatamente, questo chicco, che include il germe di grano, viene tragicamente rimosso durante la raffinazione dei chicchi di grano intero in farina bianca. Nel processo di produzione, viene rimosso perché i suoi oli sani possono irrancidire rapidamente, quindi rimuoverlo rende più facile per le aziende di produzione alimentare conservare il grano molto più a lungo. Il germe stesso costituisce solo circa il 3% del chicco e hai bisogno di oltre 50 libbre di grano per ottenere una libbra di germe di grano.





Perché il germe di grano fa così bene?

Poiché ha lo scopo di nutrire la nuova pianta, il germe di grano è ricco di buone sostanze nutritive. Due cucchiai di germe di grano crudo contengono circa 1,5 grammi di grassi insaturi, 9 grammi di carboidrati, 4 grammi di proteine, 2 grammi di fibre alimentari, 2 grammi di zuccheri, niente colesterolo e circa 60 calorie. Questo è un sacco di proteine ​​e fibre.

Inoltre, ha una serie di altri nutrienti sani per il tuo corpo:

Vitamine del gruppo B.


l'aceto di mele aiuta con le rughe

Il germe di grano è ricco di importanti vitamine del gruppo B, come il folato, la vitamina B1 (tiamina) e la vitamina B6. Le vitamine del gruppo B sono importanti per il cuore, per produrre sostanze chimiche appropriate per il nostro cervello e sono fondamentali per la salute cardiovascolare.

Fibra

Il germe di grano contiene molte fibre, necessarie per un buon equilibrio di zucchero nel sangue, controllo del colesterolo, salute intestinale e disintossicazione.


Fitosteroli

Il germe di grano contiene fitosteroli, che in realtà sono composti steroidei simili al colesterolo. Questi fitosteroli possono abbassare il colesterolo malsano e promuovere un cuore sano. Uno studio francese del 1992 ha rilevato che mangiare 30 grammi, o circa un quarto di tazza, di germe di grano crudo al giorno per 14 settimane ha abbassato il colesterolo totale del 7,2%. Ha anche abbassato il colesterolo LDL, o colesterolo 'cattivo', del 15,4% e i trigliceridi, una molecola di grasso e zucchero nel sangue, dell'11,3%. Un altro studio del 2003 Giornale americano di nutrizione clinica ha dimostrato che se si eliminassero i fitosteroli dal germe di grano, non si otterrebbe lo stesso effetto ipocolesterolemizzante. Questo ci mostra che i fitosteroli sono il composto necessario per abbassare il colesterolo. In questo studio, il germe di grano con i fitosteroli originali ha ridotto l'assorbimento del colesterolo dall'intestino di un impressionante 42,8%.

Altri studi suggeriscono che ridurre il colesterolo cattivo di appena il 7% può portare a un rischio inferiore del 15% di malattie cardiache. Poiché il germe di grano è una delle fonti più robuste di fitosteroli, il germe di grano può effettivamente essere un super alimento per abbassare il colesterolo cattivo LDL.


Piano alimentare di 30 giorni per perdere il grasso della pancia

Acidi grassi sani

Il germe di grano è una buona fonte di acidi grassi omega-3. Gli acidi grassi omega-3 possono aiutare ad abbassare il colesterolo, ridurre l'infiammazione e sostenere un sistema nervoso sano, che può abbassare i livelli di ansia e migliorare l'umore.

Minerali

Il germe di grano contiene anche tonnellate di minerali, tra cui ferro, zinco, magnesio, calcio, selenio e manganese. Il nostro corpo ha bisogno di minerali per riparare se stesso ed eseguire le reazioni chimiche che ci mantengono sani.

Vitamina E

Il germe di grano contiene molta vitamina E. Questa vitamina funge da potente antiossidante che protegge l'olio di germe di grano dall'irrancidimento troppo rapidamente. La vitamina E è un antiossidante in grado di proteggere le membrane cellulari, le cellule cerebrali e le molecole di colesterolo dai danni dei radicali liberi. Il danno dei radicali liberi contribuisce notevolmente alla formazione di placche nelle arterie, chiamata aterosclerosi. La vitamina E può aiutare a fermare questo processo. La vitamina E è anche importante per una buona disintossicazione del fegato, la funzione immunitaria e il controllo della glicemia negli individui sani e diabetici.

Uno studio del 2008 sui ratti ha dimostrato che i ratti trattati con germe di grano avevano livelli protettivi di vitamina E significativamente più elevati nel sangue e nel fegato, conferendo una maggiore protezione antiossidante.

Sebbene alcune ricerche non siano del tutto chiare a vantaggio di integrazione con vitamina E, ricco di vitamina E. Alimenti come il germe di grano si dimostrano sempre molto sani. Le persone che decidono di integrare dovrebbero usare tocoferoli misti, che sono più simili al tipo che si trova negli alimenti naturali.

Germe di grano fermentato per cancro e artrite

Esiste una forma di germe di grano chiamato germe di grano fermentato. Questo modulo ha avuto risultati di ricerca impressionanti ed è stato utilizzato nel trattamento del cancro e dell'artrite. Inventato per la prima volta all'inizio degli anni '90 in Ungheria, questo germe di grano si differenzia dal normale germe di grano perché viene fermentato con lievito di birra per concentrare alcuni composti naturalmente attivi chiamati benzochinoni.

Nella nostra clinica lavoriamo con molti pazienti sottoposti a terapia per il cancro. Per molti di loro, consigliamo vivamente i composti di germe di grano fermentato. Uno studio in British Journal of Cancer ha dimostrato che questo composto può ridurre l'incidenza della diffusione del cancro nei pazienti con cancro al colon, nonché ridurre notevolmente le recidive e aumentare la sopravvivenza globale. Altri studi hanno mostrato una diminuzione della recidiva del melanoma nei pazienti sottoposti a chemioterapia e un aumento della conta dei globuli bianchi e una febbre più bassa nei bambini sottoposti a chemioterapia. Uno studio recente ha suggerito che il germe di grano fermentato fosse in grado di ridurre lo stress ossidativo nei pazienti con tumori della testa e del collo e migliorare la qualità della vita di questi pazienti.

Raccomandiamo anche questa versione fermentata del germe di grano per i pazienti con una condizione autoimmune chiamata artrite reumatoide. Uno studio preliminare nella rivista 2006 Esperimenti clinici in reumatologia di 15 pazienti ha anche mostrato che in questi casi gravi, dopo 6 e 12 mesi, la rigidità mattutina era ridotta quando i pazienti usavano il germe di grano fermentato e metà dei pazienti era in grado di ridurre significativamente il loro uso di steroidi. Gli steroidi sono farmaci che sopprimono il sistema immunitario e possono causare molti effetti collaterali, tra cui problemi digestivi, assottigliamento della pelle, aumento del rischio di cancro e aumento di peso.

Questa meravigliosa versione fermentata del germe di grano non ha mostrato effetti collaterali nei pazienti che l'hanno utilizzata.

Elaborazione e archiviazione

Poiché gli oli e il contenuto di antiossidanti sono una parte importante di ciò che rende il germe di grano così sano, il germe è estremamente deperibile se esposto all'aria e può irrancidirsi durante il processo di macinazione. È importante quando viene elaborato che ci sia un tentativo di ridurre il più possibile l'esposizione all'aria. Alcuni germi di grano vengono anche 'sgrassati' utilizzando sostanze chimiche chiamate esani; ti consigliamo di evitarli, poiché queste forme non contengono nessuno degli oli salutari o della vitamina E.

Dovresti refrigerare il germe di grano dopo averlo aperto per mantenerlo fresco.

Come inserire il germe di grano nella tua dieta

Sebbene la maggior parte di noi riceva più della quantità di grano nella nostra dieta, poiché il germe di grano viene rimosso, di solito non ne riceviamo la parte migliore.


ti fa male il succo di barbabietola

Il germe di grano è un alimento fantastico che di solito si presenta sotto forma di polvere grossolana. Puoi incorporarlo facilmente in frullati proteici, farina d'avena, casseruole, muffin e cospargere su cereali o yogurt. Ci piace farci delle frittelle. Puoi persino farne un tè preparando un cucchiaio per due tazze d'acqua; ripida per 20 minuti, quindi filtra e bevi.

Per una serie di ricette di germe di grano, clicca qui .

Quando dovresti stare lontano dal germe di grano?

Mentre il germe di grano è generalmente un alimento meraviglioso per la salute, i pazienti che hanno la celiachia o altre allergie o sensibilità al grano e al glutine dovrebbero stare lontani dal germe di grano, così come da altri prodotti a base di grano e glutine.